ARMENIA

Perchè l'Armenia? L’Armenia è uno dei paesi più antichi su questo pianeta. Come terra risale da molti millenni nella storia dell’umanità. Oggi l’Armenia è una nuova meta turistica dopo esser stata tenuta dietro la cortina di ferro per più di un secolo, inesplorata e sconosciuta. Ha ormai ampiamente aperto il suo braccio ospitale per tutti coloro che sono interessati ad esplorare e scoprire i suoi tesori nascosti per lungo tempo. L’Armenia è anche uno dei paesi più sicuri da visitare. Ma oltre tutto questo, l’Armenia ha il più delizioso cibo naturale. Il fatto è che l’agricoltura in Armenia non utilizza fertilizzanti chimici o le colture geneticamente modificate. Molti dei nostri turisti hanno scoperto il gusto genuino e il sapore del cibo e lo hanno amato e apprezzato.

DAL 21 AL 29 APRILE

  • 21 Aprile  ITALIA – YEREVAN 
    Partenza con voli di linea da Firenze via Francoforte alle ore 18:10. Pernottamento a bordo. 
  • 22 Aprile   YEREVAN 
    Arrivo a Yerevan alle ore 03,25. Disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in hotel. Prima colazione. Pomeriggio dedicato alla visita panoramica della città. Visita del monumento Mair Hayastan, la Madre dell’Armenia, da dove si gode di una bellissima vista sulla città. Proseguimento per l’Istituto dei Manoscritti antichi Matenadaran, dove sono conservati importanti manoscritti di illustri studiosi e scienziati ed i primi libri stampati in Armenia risalenti al XVI sec. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita a Tsitsernakaberd - Memoriale e Museo dedicato alle vittime del genocidio degli armeni del 1915. Visita di Cascade – museo dell’arte contemporanea al cielo aperto. Cena e pernottamento a Yerevan.
  • 23 Aprile  YEREVAN - AMBERD – SAGHMOSSAVANK – HOVHANNAVANK - YEREVAN 
    Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per la regione di Aragatsotn. Visita di Amberd, un complesso-fortezza sul pendio del Monte Aragats (finche’ la strada sara’ chiusa a causa di neve, la visita sara’ sostituita con la visita di Basilica di Mughni). Proseguimento per le visite al Convento di Hovhannavank e al complesso religioso di Saghmossavank. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Yerevan. Visita della Cattedrale di San Gregorio (inaugurata nel 2001). Visita del Mercato della frutta e spezie di Yerevan. Cena e pernottamento a Yerevan.
  • 24 Aprile   YEREVAN – LAGO SEVAN – GOSHAVANK - DILIJAN
    Prima colazione in hotel.  Hotel check-out. Partenza in pullman per il lago Sevan che si trova 2.000 metri al di sopra del livello del mare. Visita a Noraduz dove si trovano monumenti di varie epoche e una vasta quantità di khachkars (pietre croci), una delle manifestazioni più originali della cultura e del costume religioso armeno. Proseguimento e visita alle Chiese di Penisola. Pranzo. Durante il tragitto sosta breve per vedere la statua di Akhtamar. Nel pomeriggio visita del complesso religioso di Goshavank (XII-XIII sec). Sosta in citta’ Dilijan per vedere la riproduzione delle case rurali della citta’ che e’ un centro dell’arte locale. Arrivo in hotel a Dilijan. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento a Dilijan. 
  • 5°Giorno – 25 Aprile   DILIJAN – ALAVERDI - YEREVAN
    Prima colazione in hotel. Hotel check-out. Partenza in pullman per la città di Alaverdi, una città con miniere di rame situata nella valle del fiume Debed, nell’Armenia nord-orientale. Prima di arrivare una sosta in un villaggio della minoranza etnica dei russi – molocani per una tazza di tè. Arrivati ad Alaverdi si visiteranno: il Monastero di Sanahin (eretto tra il X e il XIII secolo), il Monastero di Haghpat, costruito tra il X e il XIII secolo che si trova 11 km a est di Alaverdi sul bel crinale di una montagna. Tutti i due sono i siti di UNESCO. Pranzo. Terminata la visita, rientro a Yerevan (tre ore in pullman). Arrivo in hotel a Yerevan. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento a Yerevan.
  • 26 Aprile  YEREVAN - ETCHMIADZIN – YEREVAN  
    Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita del Complesso di Etchmiazdin, vero e proprio centro spirituale del Cristianesimo in Armenia: visita della Cattedrale, il più antico tempio cristiano del Paese e residenza ufficiale dei Cattolici armeni oppure il museo della cattedrale. Visita alle rovine di Zvartnots con il Tempio del Paradiso degli Angeli. Rientro a Yerevan. Pranzo in ristorante. Visita della distilleria di brandy armeno. Nel pomeriggio visita del Mercato all’aperto di Yerevan, molto particolare per colori e profumi. Cena e pernottamento a Yerevan. 
  • 27 Aprile  YEREVAN – KHOR VIRAP - NORAVANK – YEREVAN 
    Prima colazione in hotel. Partenza per Khor Virap e visita del famoso Monastero che sorge nel luogo di prigionia di San Gregorio Illuminatore, a cui si deve la conversione dell’Armenia. Dal Monastero si gode di una splendida vista del biblico Monte Ararat. Terminata la visita, proseguimento per il Monastero di Noravank (XII-XIV), in spettacolare posizione sulla cima di un precipizio. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, rientro a Yereven. Cena e pernottamento a Yerevan.
  • 28 Aprile  YEREVAN - GARNI - GEGHARD – YEREVAN  
    Prima colazione in hotel. Mattinata inizio della visita con sosta breve all’Arco di Yeghishe Charents da dove si gode di una splendida vista del Monte Ararat (la sosta si fa se si vede il Monte Ararat).  Visita al Tempio pagano di Garni, dalle classiche linee ellenistiche, l’unico del genere esistente in Armenia. Proseguimento per il Monastero di Gheghard, noto nell’antichità come quello della Lancia, nome derivato dalla reliquia che si narra ferì il costato di Gesù. Pranzo in villaggio Garni, durante quale c’e’ la possibilita’ di vedere come si fa il pane tipico armeno – lavash, nel forno sotterraneo. Rientro a Yerevan. Visita del Museo Storico dell’Armenia per un ultimo riassunto. Cena dell’arrivederci e pernottamento a Yerevan.
  • 29 Aprile  YEREVAN – ITALIA  
    Al mattino presto trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia. Arrivo e fine dei nostri servizi.

 

A partire da 1400€

Richiedi informazioni

Condizioni di viaggio


La quota comprende:

  • volo di linea di andata e ritorno da Firenze
  • trasferimenti in Armenia
  • guida parlante italiano
  • ingressi ai monumenti
  • pensione completa
  • sistemazione per 6 notti in hotel 4stelle superiore a Yerevan
  • 1 notte fuori Yerevan in hotel 4 stelle
  • assicurazione medica con €50000 di massimale a persona
  • assicurazione annullamento ed accompagnatore dall’Italia.

La quota non comprende:

  • bevande ai pasti
  • mance
  • tasse aeroportuali ad oggi €180 [da verificare a 20 giorni dall'emissione]
  • extra in genere. 

  

Supplementi / Riduzioni:

  • Supplemento camera singola € 250
  • Quota gestione pratica € 50

Documenti necessari:

Visto Turistico

Passaporto


Note:

Quota di partecipazione su base 16 persone.


Allegati:

Scarica il programma in formato pdf

Copyright © 2018 Net s.r.l., vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti. | Privacy & Cookie law

Developed by:  Next 2.0 Above The Line